di Riccardo Salvetti
Con Marco Cortesi, Mara Moschini, Aaron Maccarthy, Rosanna Sparapano
Durata 91 minuti
Anno 2018
Genere Drammatico

Il 6 aprile 1994 la piccola repubblica del Ruanda viene sconvolta da uno dei genocidi più veloci e sitematici della storia: un millione di morti in cento giorni soltanto. La crisi economica che imperversa da anni deve avere un colpevole. Nella follia collettiva il dito viene puntato allora contro i Tutsi: la minoranza etnico sociale...gli altri...i diversi. Il film di Riccardo Salvetti racconta questo capitolo attraverso le figure di Augustin e Cecile. Il primo- spiegano gli autori in una nota- è Utu e deve uccidere. Cecile è Tutsi e deve morire, eppure qualcosa darà loro la forza di compiere un gesto di indimenticabile coraggio. Insieme a loro numerosi cittadini ruandesi nel ruolo che fu loro durante questa drammatica pagina di storia contemporanea. Nel cast, 480 uomini e donne provenienti da 24 paesi dell'Africa Centrale chiamati ad interpretare una pagina del loro stesso passato.



GIORNI E ORARI

TOP