MY SKINNY SISTER
Relatori: Lidia Agostini (psicoterapeuta AUSL di Cesena ) e Pierluigi Moressa (psichiatra)


di Sanna Lenken
Con Rebecka Josephson, Amy Deasismont, Annika Hallin, Maxim Mehmet
Durata 105 minuti
Anno 2015
Genere Drammatico

Vincitore di otto premi ai festival internazionali, tra cui l'Orso di cristallo alla Berlinale 2015, My Skinny Sister è un dramma commovente sui disturbi alimentari in quella particolare fase dell'adolescenza, ispirato alla storia personale della giovane regista svedese Sanna Lenken che da ragazza ha sofferto di anoressia. Stella, dodicenne paffutella, ammira la sorella maggiore, Katja, che fa pattinaggio artistico a livello agonistico. Come lei, sogna un giorno di diventare campionessa e una bella ragazza magra. Stella vorrebbe anche piacere a Jacob, l'allenatore di Katja, di cui è segretamente innamorata. Ma un giorno, Stella che si stupisce dei duri allenamenti che si impone Katja, scopre con grande sconcerto che la sorella soffre di anoressia. Stella allora minaccia di rivelare tutto ai genitori, ma la sorella riesce a farle promettere di mantenere il segreto finché la piccola non trattiene più il desiderio di aiutarla.

Al termine della proiezione interverranno la dott.ssa Lidia Agostini (psicoterapeuta AUSL di Cesena) e il dott.Pierluigi Moressa (psichiatra).


22 Ottobre

21:00


GIORNI E ORARI

22 Ottobre

21:00

TOP