MAYERLING
In diretta dal Royal Opera House


di Kenneth MacMillan
Con Danzatori: McRae, Morera, McNally, Hinkis, Magri, Fieno, Avis, Kish, Vassilev
Musiche di Franz Listz
Durata 180 minuti
Anno 2018
Genere Balletto

Il principe ereditario Rodolfo d'Austria-Ungheria è emotivamente instabile e ossessionato dalla morte. È costretto a sposare la principessa Stephanie. Poco dopo la sua ex amante Marie Larisch lo presenta ad una nuova amante, Mary Vetsera, una giovane donna che condivide il suo fascino morboso.

Mayerling è basato sulla storia vera della morte del principe ereditario Rudolf e della sua amante Mary Vetsera nel 1889. Questo balletto oscuro e intenso è stato creato per il Royal Ballet nel 1978 ed è considerato da molti come tra i migliori lavori di Kenneth MacMillan. La musica di Franz Liszt trascina la storia alla sua intensa conclusione e i sontuosi disegni di Nicholas Georgiadis danno vita al mondo formale e opprimente della corte austro-ungarica.


Mayerling è un classico del repertorio del Royal Ballet, con la sua profondità emotiva, l'immagine inquietante e uno dei ruoli più impegnativi mai creati per un ballerino maschile. Kenneth MacMillan ha coreografato un complesso lavoro attorno all'erede psicologicamente tormentato dell'impero asburgico, il principe ereditario Rudolf. Dall'inizio del balletto, il fascino della corte austro-ungarica è in contrasto con le correnti sotterranee di intrighi sessuali e politici che guidano la storia al suo climax violento in un doppio suicidio. Il cast di grandi dimensioni consente imponenti ensemble oltre ai numerosi assoli del balletto di carattere distintivo e al passo indietro di un erotismo inquietante. Questo balletto, pieno di intensità, follia e passione, dimostra che a volte la verità è più scandalosa della fiction.



GIORNI E ORARI

TOP